Folkestra

Folkestra & Folkoro propone un concerto di arrangiamenti in chiave contemporanea di brani tradizionali e nuove composizioni ispirate da musiche e poesie legate alla cultura tradizionale occitana ed italiana.

La scrittura per orchestra d’archi e big band, applicata anche a strumenti tradizionali, l’improvvisazione ed il groove, le influenze jazz, rock, funk e reggae e le voci del coro femminile sono gli elementi che vengono sapientemente mescolati dai compositori per creare nuove atmosfere, giochi di luci e sfumature di suoni per un incontro ardito ed innovativo tra musica colta e musica popolare.

Componenti

Direttori

Nicolò Bottasso

Marta Caldara

Filippo Ansaldi

Archi

Nicolò Bottasso

Doris Beatovich

Marco Bricco

Naom Paiola

Fiati

Filippo Ansaldi

Antonella Criscuoli

Silvio Gallesio

Luca Girardon

Eleonora Juglair

Giulio Manzone

Silvio Nittardi

Annette Seimer

Mantici

Aurora Cosmelli

Sophie Fosson

Paolo Francone

Giovanni Garino

Mara Occhiena

Guido Rosa

Ghironda

Beatrice Orusa

Arpa

Andrea Giulia Pietrobon

Sintetizzatore

Ansel Boero

Chitarra acustica e elettrica

Giacomo Brondino

Federico Gregori

Gabriele Tiezzi

Contrabbasso e basso elettrico

Emanuele Cassano

Giampiero Fico

Percussioni e Vibrafono

Marta Caldara

Folkoro

Folkoro propone un repertorio composto da arrangiamenti originali di brani di musica popolare, per coro a cappella o per coro ed orchestra. Negli ultimi due anni ha sviluppato un repertorio interamente a cappella composto da musiche tradizionali d’Europa: Bulgaria, Paesi Baschi, Spagna, Inghilterra, Finlandia, Francia, Grecia.

Componenti

Direttore

Daniele Bouchard

Soprani

Paola Becotto

Silvia Bosco

Michela Botta

Marta Caldara

Silvia Friedemann

Cinzia Giordanengo

Sara Pascal

Alice Visintin

Contralti

Carola Caruso

Giulia Cavallera

Maria Grazia Durbano

Bettina Konig

Laura Gallina

Silvia Panzera

Enrica Paseri

Voce solista

Giulia Cavallera

Folkey

Così strettamente legata alla tradizione popolare, la dimensione del Bal Folk viene proposta da un gruppo di 12 musicisti di Folkestra denominato “Folkey”, che rivisita in chiave moderna e underground la musica tradizionale occitana e francese.

Componenti

Direttore

Nicolò Bottasso

Archi

Erica Berardo

Cristina Festuccia

Letizia Gallo

Fiati

Giulio Manzone

Walter Salaris

Annette Seimer

Mantici

Mara Occhiena

Chitarra acustica e elettrica

Federico Gregori

Contrabbasso e basso elettrico

Giampiero Fico